Plansichter RPLG

Il mezzo molitorio della calibratura é il Plansichter. Il Plansichter seleziona lo sfarinato provveniente da vari macinatori. Dovuto alla macinazione graduata ed espansa – separazione della farina – i semiprodotti vengono selezionati in maniera diversa. Il pacco staccio viene sostenuto dalle monocasse ed insieme costituiscono una carcassa chiusa. I pacchi sono vitati verticalmente. Su richiesta il fissaggio dei pacchi puó essere eseguito da un motore. Il Plansichter é sospeso su 4 punti mediante le aste. L’asse avviatrice della macchina é fissata con dei scuscinetti al baricentro geometrico della carcassa/telaio. I lmotore si muove insieme alla macchina. Il momento torcente viene trasmesso sull’asse tramite le cinghie. I contropesi sono collegati tramite le barre filettate con le bussole fissate all’asse. Il pacco stacci si muove verso la direzione del contropeso seguendo la massa torcente. Il Plansichter esegue un movimento circolare in un piano orrizontale. Ciascun punto della macchina esegue un movimento circolare su lungo il cerchio. Nel corso del setaccio passa solo una parte dello sfarinato, il resto rimane su tessuto stacciante. Lo sfarinato passa sempre da sopra a sotto, da un telaio all’altro affinché giunge la fine del percorso stacciante. Il percorso che lo sfarinato deve prendere viene chiamato canale stacciante. Nel plansichter non solamente il setaccio é continuo ma anche la pulizia del tessuto stacciante deve essere continua. La pulizia degli stacci e telaio viene effettuata dalle spazzole.

 

Scheda tecnica da scaricare in PDF